Home > Computer e tecnologia, Web e Internet > Come far funzionare Mod_rewrite con EasyPHP

Come far funzionare Mod_rewrite con EasyPHP

in httpd.conf fare cerca “mod_rewrite”.

Togliere il segno del commento # dalla riga:

LoadModule rewrite_module modules/mod_rewrite.so

Controllare tramite php_info.php  (listato qui sotto) se si è attivato il modulo apache mod_rewrite

<?php

phpinfo ();

?>

Cercare nel file httpd.conf la stringa “<Directory />” finche non arrivate ad un codice simile a questo :

<Directory />
Options FollowSymLinks
AllowOverride All
Order allow,deny
Allow from all
</Directory>

e poco  più in basso si ripete un codice simile per

<Directory “${path}/www”>

Fate attenzione poiché ci sono molte righe commentate con il cancelletto ed è facile perdersi qualche comando o de-commentarle per sbaglio.

Ora dovete controllare i vari parametri.

Potete trovare qui : http://web.mit.edu/rhel-doc/4/RH-DOCS/rhel-rg-it-4/s1-apache-config.html
una descrizione dettagliata delle direttive.

Quoto dalla pagina  (saltare a dopo per la configurazione):

10.5.23. Options

La direttiva Options controlla le caratteristiche dei server disponibili in una particolare directory. Per esempio, con i parametri restrittivi specificati per la directory root, la direttiva Options è impostata solo per FollowSymLinks. Non sono abilitate altre caratteristiche, ad eccezione di quella che consente al server di seguire i link simbolici nella directory root.

Per default, nella directory DocumentRoot, la direttiva Options è configurata per contenere Indexes, Includes e FollowSymLinks. Indexes permette al server di generare un elenco di directory per una directory, se non è specificata alcuna direttiva DirectoryIndex (per esempio: index.html). FollowSymLinks consente al server di seguire i link simbolici in questa directory.

10.5.24. AllowOverride

La direttiva AllowOverride consente di stabilire se Options piò essere ridefinito dalle dichiarazioni presenti in un file .htaccess. Per default, sia la directory root, sia la directory DocumentRoot sono impostate per non permettere di sovrascrivere .htaccess.

10.5.25. Order

La direttiva Order controlla l’ordine con il quale le direttive allow e deny sono valutate. Il server viene configurato per valutare le direttive Allow prima delle direttive Deny per la direttiva DocumentRoot.

10.5.26. Allow

Allow specifica quale client può accedere a una determinata directory. Il client può essere all, un nome di dominio, un indirizzo IP, una parte dell’indirizzo IP, una coppia rete/maschera di rete e così via. La directory DocumentRoot è configurata per Allow o permettere l’accesso da all ossia da tutti i client.

10.5.27. Deny

Deny funziona esattamente come allow, ma specifica quali accessi negare. Per default DocumentRoot non è configurata per Deny o negare alcuna richiesta.

In breve dovrebbe bastare impostare (cambiando le righe che avete)  :

AllowOverride All

Se ancora non funziona provate a cambiare :

Order deny,allow  con  Order allow,deny

e poi :

Allow from all

Un modo semplice per provare il tutto è creare un file .htaccess da inserire dentro la cartella root del vostro sito (se non sapete come fare scrivetelo su blocco note e fate salva con nome e scrivete “.htaccess” , virgolette comprese) con le seguenti righe :

RewriteEngine on
RewriteRule (.*)prova.htm$ http://orion42.wordpress.com/

Ora provate ad accedere dal browser al file prova.htm nel vostro sito (non è necessario che esista veramente). Se il tutto funziona dovreste essere reindirizzati alla home page di questo blog.

Stay Tuned !

About these ads
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.
Occorre aver fatto il login per inviare un commento
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: